Migliorare i Margini Aziendali con la Riduzione dei Lotti di Produzione

Molte aziende si trovano ad affrontare il problema dei margini di profitto sempre più risicati.

Spesso, iniziamo a produrre articoli che sulla carta hanno un buon margine attaccato ma scopriamo che i margini si assottigliano velocemente una volta entrati in produzione.

Ecco una strategia per affrontare questo problema, l’ho divisa in tre punti per rendere il concetto più chiaro:

📦𝗥𝗶𝗱𝘂𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗶 𝗟𝗼𝘁𝘁𝗶 𝗱𝗶 𝗣𝗿𝗼𝗱𝘂𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲:

Perché ridurli?

La produzione su larga scala immobilizza il capitale e occupa spazio inutilmente.

Spesso, aumentiamo i lotti per paura di non soddisfare le richieste dei clienti.

Tuttavia, ciò comporta costi elevati. La soluzione è ridurre i lotti in modo strategico, focalizzandoci su un’analisi che ci permetta di capire le scorte da utilizzare in funzione dei volumi di vendita.

L’uso di sistemi di tipo pull è sicuramente la strada corretta.

Questo significa produrre esclusivamente a fronte di un segnale che generalmente è dato dal “kanban” ma esistono anche altri sistemi come il ConWip, il punto di riordino o il POLCA.

La scelta di un sistema piuttosto che un altro dipende da diversi fattori e principalmente dal fatto che tu stai producendo “make to order” piuttosto che “make to stock”. Vedremo in seguito queste differenze, per il momento vorrei solo farti ragionare sul fatto che dovresti avere un sistema che non si basa esclusivamente sulla previsione di ordini e di forecast ma produrre in pull per poter avere magazzini quanto più bassi possibile.

Ricorda, è essenziale farlo gradualmente iniziando su famiglie di prodotto non troppo complicate.

📊𝗔𝗻𝗮𝗹𝗶𝘀𝗶 𝗱𝗲𝗶 𝗗𝗮𝘁𝗶:

Per prendere decisioni informate, analizza i dati dei volumi precedenti e il turnover dei prodotti.

Questo ti aiuterà a capire se hai uno stock eccessivo. Utilizza anche il vostro gestionale per facilitare questa analisi.

Prima di muoversi bisogna sempre avere dati in mano che possano darti la possibilità di fare una scelta ponderata (ricorda sempre il concetto di rischio di cui abbiamo già parlato).

⏱️𝗢𝘁𝘁𝗶𝗺𝗶𝘇𝘇𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗶 𝗧𝗲𝗺𝗽𝗶 𝗱𝗶 𝗖𝗮𝗺𝗯𝗶𝗼 𝗱𝗶 𝗦𝗲𝘁𝘂𝗽:

Investite nell’ottimizzazione dei tempi di cambio tra una produzione e l’altra.

Lo strumento SMED è il tuo migliore alleato per ridurre al minimo gli sprechi.

Ricorda sempre che non è possibile (o è quantomeno molto rischioso) ridurre i lotti di produzione se prima non si è fatto un lavoro importante sui cambi di setup.

𝘚𝘦 𝘱𝘳𝘰𝘷𝘪 𝘢 𝘳𝘪𝘥𝘶𝘳𝘳𝘦 𝘪 𝘭𝘰𝘵𝘵𝘪 𝘢𝘷𝘦𝘯𝘥𝘰 𝘤𝘢𝘮𝘣𝘪 𝘥𝘪 𝘴𝘦𝘵𝘶𝘱 𝘭𝘶𝘯𝘨𝘩𝘪 𝘣𝘭𝘰𝘤𝘤𝘩𝘦𝘳𝘢𝘪 𝘭’𝘢𝘻𝘪𝘦𝘯𝘥𝘢, 𝘦̀ 𝘨𝘢𝘳𝘢𝘯𝘵𝘪𝘵𝘰.

Ti dico questo perché purtroppo è un errore che ho fatto in passato e che mi è costato caro.

Questi cambiamenti possono liberare risorse, ridurre l’immobilizzazione di capitale e creare più spazio in magazzino.

Ricorda che è una strategia potente ma va adottata con cautela.

Adattala alle esigenze specifiche della tua azienda.

𝗤𝘂𝗮𝗻𝘁𝗼 𝗵𝗮𝗶 𝗹𝗲𝘁𝘁𝗼, 𝘀𝗲 𝗮𝗽𝗽𝗹𝗶𝗰𝗮𝘁𝗼, 𝘁𝗶 𝗮𝗶𝘂𝘁𝗲𝗿𝗮̀ 𝗮 𝗼𝘁𝘁𝗶𝗺𝗶𝘇𝘇𝗮𝗿𝗲 𝗹𝗮 𝘁𝘂𝗮 𝗽𝗿𝗼𝗱𝘂𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗲 𝗺𝗶𝗴𝗹𝗶𝗼𝗿𝗮𝗿𝗲 𝗶 𝘁𝘂𝗼𝗶 𝗺𝗮𝗿𝗴𝗶𝗻𝗶 𝗱𝗶 𝗽𝗿𝗼𝗳𝗶𝘁𝘁𝗼.

Continua a cercare opportunità per affinare i tuoi processi e rimani focalizzato sull’efficienza.

La tua azienda ne trarrà vantaggio.

𝙎𝙚 𝙘𝙧𝙚𝙙𝙞 𝙙𝙞 𝙖𝙫𝙚𝙧 𝙗𝙞𝙨𝙤𝙜𝙣𝙤 𝙙𝙞 𝙪𝙣 𝙖𝙞𝙪𝙩𝙤 𝙥𝙚𝙧 𝙞𝙢𝙥𝙡𝙚𝙢𝙚𝙣𝙩𝙖𝙧𝙚 𝙦𝙪𝙚𝙨𝙩𝙚 𝙨𝙩𝙧𝙖𝙩𝙚𝙜𝙞𝙚 lascia un commento qui sotto! 👇👇 👇

#LeanProduction #Ottimizzazione #EfficienzaAziendale #ProduzioneAgile #FedericoBarucca

Picture of Federico Barucca

Federico Barucca

Ciao, Mi chiamo Federico Barucca e sono nel settore da 15 anni. Lean Manufacturing, Six Sigma, Tempi e Metodi sono assolutamente necessari per ottimizzare i processi produttivi. Il mio obiettivo è quello di portare questi metodi usati dalle Big Companies nelle PMI Italiane "traducendoli" in metodi semplici ed efficaci, senza perderci dietro alla carta e senza supercazzole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attenzione, una volta iscritto ti verrà inviata una mail di conferma, aprila e clicca sul link di attivazione.

Iscriviti alla NewsLetter

Attenzione, una volta iscritto ti verrà inviata una mail di conferma, aprila e clicca sul link di attivazione.

Seguimi su Facebook

Seguimi su YouTube

Iscriviti alla Mail Class! E' Gratis!